La ricerca.

08.01.2019

" Correre, saltare, camminare, bisogni primari una città ", una lettera di marketing, di chi ovviamente aspira ad un avanzamento di carriera, propone la sua esperienza, il suo punto di forza. 

Nasce dallo spazio urbano il salto di qualità di Giuseppe Di Summa, la lettera di presentazione, il preparare al percorso di crescita professionale nello sport, descritto in questo progetto web, passa per la " ricerca di materiale umano per una poli-sportività ". 

Il progetto diviene un " format ", anche qui di un progetto personale, non di una Federazione sportiva, un argomento, un fattore importante, che vuole essere " ore di lavoro ". 

I sistemi informatici sono pieni di notiziari, documenti, computer collegati. Come le biblioteche sono piene di rassegne stampa, ove vengono citate riviste, i giudizi, dei manager, di quelli che hanno intrapreso un percorso sono importanti. 

Il progetto sbarca sulla web radio, con una funzione, che ovviamente non sfugge al professionista, che nel diffondere una programmazione cerca una sinergia con il mondo dello sport, sceglie un esperienza.